carrello-elevatore_552x600
Lavoro

Come scegliere il carrello elevatore ideale? Criteri per la scelta del “muletto”

Andiamo ad approfondire la scelta di un carrello elevatore adeguato alla nostra azienda, e quali sono i parametri e gli elementi da valutare.

Tra i vari criteri di scelta, i più importanti sono Il prezzo, e la destinazione d’uso in azienda che avrà il nostro carrello elevatore.

Data per scontata la conformità alle normative vigenti in fatto di sicurezza d’uso di muletti, possiamo distinguere come tipologia di carrello i seguenti 3.

1) Il carrello elevatore semovente industriale, più comunemente noto come “muletto”;

2) Il carrello elevatore a braccio telescopico;

3) Il carrello elevatore a braccio telescopico e rotativo

SCEGLIERE UN CARRELLO NUOVO O USATO

 In base alla nostra disponibilità economica, andremo a determinare il range di scelte disponibili che possono fare al caso nostro, questo ci fa capire se possiamo acquistare un modello nuovo, all’asta oppure usato.

A parte il lato scaramantico, l’acquisto di un carrello elevatore all’asta può riservarci ottime sorprese, soprattutto dal punto di vista dell’affidabilità e della possibilità di ottenere un ottimo prodotto in luogo di un prezzo ancora meglio.

Gli elementi reali da valutare in questo caso sono ad esempio se il muletto è rimasto fermo per lungo tempo, oppure la batteria scarica o esausta e difficilmente recuperabile, oppure risulta mancante della documentazione di manutenzione comprovante tutte le verifiche e tagliandi effettuati e uso o di alcuni elementi fondamentali. La mancanza di elementi di accompagnamento non ci permette in quel caso di valutare appieno lo stato del mezzo che andiamo a comprare.

Nel caso di acquisto di Usato ho già, se mi rivolgo ad una rivendita di carrelli elevatori usati, tutto quello che serve per mettere in opera, manuali, parco batterie, sistema di ricarica, e cronologia degli interventi e storico del mezzo.

Inoltre avrei in quel caso la possibilità di rivolgermi alla rivendita stessa per manutenzione o problemi relativi a guasti o difetti del carrello acquistato.

Acquistare carrelli elevatori derivanti da noleggio ha uno storico più verificato e in genere hanno lavorato e non sono rimasti fermi per lungo tempo.

La garanzia migliore comunque è acquistare un muletto nuovo, garantito e che inizia il suo ciclo di vita nella nostra azienda, senza sorprese di sorta.

COME SCEGLIERE IL NOSTRO CARRELLO ELEVATORE NUOVO? CRITERI DI SCELTA!

Bando alle ciance, vediamo subito una serie di domande che dovremo porci per scegliere il nostro carrello elevatore.

La prima è relativa all’area di lavoro, e cambia il tipo di carrello elevatore se l’area d’uso è all’esterno o all’interno. In particolare se dovessimo avere necessità all’interno, ci sono delle limitazioni d’uso relative al carrello elevatore diesel in ambienti dove si trattano prodotti alimentari, e quindi l’opzione sarebbe quella di scegliere un carrello elettrico, che però ha una portata  di peso minore, nell’ordine di 50 quintali.

Nel caso l’utilizzo del carrello è in spazi al chiuso molto ristretti, l’opzione ideale diventa l’uso di carrelli elevatori retrattili, che permettono di massimizzare l’utilizzo degli spazi, qui però il limite è nell’addestramento del personale d’uso, in quanto chi non conosce questa ultima tipologia è a rischio maggiore di incidenti sul lavoro.

Altri parametri di scelta sono molti, come ad esempio l’altezza massima di stoccaggio degli scaffali dove deve essere movimentata la merce, le caratteristiche di portata del carico da spostare, quali accessori servono e quali sono disponibili; ad esempio se abbiamo la necessità di ribaltare dei contenitori come ceste, oppure se dovessimo movimentare fusti avremmo bisogno di una pinza per fusti come accessorio.

Un altro parametro è se il carrello è abilitato alla movimentazione di persone, o meglio se supporta una cesta per il trasporto di persone, come nel caso di operazioni di manutenzione in quota.

Utile sapere infine se l’opzione acquisto è proprio l’unica, o se fosse possibile noleggiare il carrello elevatore, anziché comprarlo. In questo caso ci sono opzioni di noleggio a lungo termine, possibilità di prendere un nuovo ed avere sempre una macchina operativa con manutenzione costante, anche senza acquistarla.

Qualora aveste bisogno di scegliere un carrello elevatore nuovo, nella sezione carrelli elevatori di Mito-SMGroup potrete trovare un’ampia scelta in base alla vostra necessità.