auricolari-bluetooth-per-fare-sport
Lifestyle

Auricolari bluetooth per fare sport

Quando si fanno sport dove si può utilizzare auricolari (come ad esempio corsa o ciclismo), può capitare di aver voglia di ascoltare musica. Gli auricolari per iPhone e dispositivi Android con cui poter fare ciò durante le attività sportive sono molti, ma solo alcuni di essi sono qualitativi e adatti alle nostre esigenze. Dagli auricolari stereo ai dispositivi senza fili: vediamo nel dettaglio quali sono i migliori auricolari bluetooth per lo sport da considerare.

Auricolari bluetooth sport: quali scegliere

Molti sono i modelli in rete da cui si può usufruire del Bluetooth e della funzione wireless. Soprattutto per chi fa sport, questa caratteristica è senz’altro utile e pressoché indispensabile per allenarsi con la musica senza esser disturbati da eventuali fili di troppo.

Fra i tanti modelli presenti in rete, abbiamo deciso di spostare il focus, per prima cosa, sugli Mpow Swift. Questi ultimi sono auricolari Bluetooth ideali per chiunque faccia sport. Questo perché con tali auricolari non si hanno cavi che disturbano durante l’allenamento ed è possibile collegarli a qualunque dispositivo compatibile con il Bluetooth (iPod, dispositivi Android, dispositivi iOS, etc.). Il suo design è accattivante (presenta un disegnetto dietro alla testa che vi permette di allenarvi senza ingombri di fili vari) ed il prodotto è resistente agli urti.

La comodità di questo prodotto è notevole in quanto è presente una vasta gamma di gommini in silicone all’interno della confezione. Da notare inoltre che gli auricolari sono stati progettati in maniera che si infilino ergonomicamente all’interno delle orecchie. Infatti, si possono indossare gli auricolari per molte ore senza avere particolari disturbi.

Anche gli auricolari iFrogs Summit sono un ottimo auricolare wireless da prendere in considerazione. Non solo è veramente comodo, ma il prodotto ha una scocca certificata, per questo è infatti resistente al sudore. È presente, fra il cavo di collegamento una clip magnetica che permette all’utente di integrare microfono, batteria e tre tasti per gestire eventuali chiamate e gestioni di brani musicali.

L’isolamento acustico che offrono questi auricolari wireless sportivi è ottimo. Per non parlare della sua autonomia: gli auricolari wireless iFrogs Summit durano quasi 10 ore di fila. In tutto questo, il prezzo è molto contenuto ed appetibile, viste le prestazioni che può garantire.

Un altro fra i migliori auricolari wireless da considerare sono gli auricolari Method Wireless. I Method Wireless dispongono di un’ergonomia ottima per le nostre orecchie e sono pratici all’uso per ogni tipo di allenamento di corsa, ciclismo e simili. Piccola particolarità di questo prodotto è il suo archetto. Quest’ultimo può essere indossato attorno al collo e non disturba affatto. Sull’archetto sono collegati i due auricolari a filo.

Anche il suo design è abbastanza inusuale e particolare e, grazie alla sua forma, la casa produttrice ha potuto installare una batteria che garantisce più di 8 ore di autonomia. SI può utilizzare le funzioni di gestione musica e chiamate tramite tre tasti piuttosto grandi. Il prodotto è inoltre water resitant e resiste anche a polvere e sudore.

Articoli correlati