13
Economia e Finanza

Come si fa a diventare trader

Una guida completa per diventare trader di successo deve contenere tutti i migliori consigli per formare il trader dalle basi, ovvero dal momento in cui si registra all’interno di una piattaforma.

Cercare di diventare Trader è senza ombra di dubbio un sogno alquanto difficile da ottenere al giorno d’oggi, in quanto non è un segreto che il 90% dei trader perde il 90% dei fondi durante i primi 90 giorni di trading.

Non si tratta di una guida completa per diventare trader di successo, ma contiene “tips and tricks” essenziali per iniziare con successo.

Questa è la cosiddetta regola 90/90/90, che i trader professionisti conoscono benissimo e che è sempre più comune in un mondo dove il trading online è stato liberalizzato e praticamente ogni persona sta iniziando a fare trading online.

Questa grande massa di persone che si è affacciata in un settore praticamente sconosciuto, rappresenta “le scimmie del mercato” ovvero elementi privi di conoscenza finanziaria o abilità di trading online, che con la speranza di raggranellare qualche soldo, rischiano tutto il proprio capitale all’interno dei mercati (spesso perdendolo).

Non vogliamo essere negativi, ma purtroppo le statistiche dei trader alle prime armi che si apprestano a fare trading, sono estremamente negative.

Perché i trader perdono?

I trader perdono non perché sono destinati a perdere, ma perché praticamente tutti commettono il medesimo, terribile errore. Ecco gli errori più comuni che vengono commessi all’interno dei broker di trading online da parte dei trader alle prime armi.

1. Registrazione all’interno di un broker di trading online non regolamentato. Se anche all’inesperienza si aggiunge un broker che rema contro il trader, la frittata è servita. Fare trading su un broker di trading regolamentato è senza dubbio fondamentale. Le truffe sono infatti all’ordine del giorno, e vengono inventate e diffuse da veri e propri artisti dell’inganno, che promettendo soldi a profusione, non aspettano un secondo a sottrarre il capitale depositato all’interno della piattaforma di trading online.
2. Money Management: l’assenza di una preparazione tecnica porta ad avere una totale mancanza della gestione del denaro. La gestione del Denaro è costituita dalla gestione del rischio e dal dimensionamento delle proprie posizioni. Stiamo parlando di strumenti come lo Stop Loss e Take Profit, o nozioni di trading come la proporzione di rischio/rendimento. Tutto ciò può essere appreso attraverso un qualsiasi libro di trading online.
3. Psicologia del trading online: questo terzo punto è estremamente importante come gli altri due. Attraverso la gestione delle proprie emozioni, è possibile rispettare le regole che sono state create attraverso il Money Management. Soltanto con una mente fredda e rilassata sarà possibile fare trading online rispettando le proprie regole.

Con questi tre punti, sarà già possibile fare dei passi da gigante. Consigliamo di aprire un conto di trading DEMO sui migliori broker di trading CFD, piattaforme regolamentate e sicure.

Come guadagnare con il trading online

Il trucco per guadagnare con il Trading Online è quello di fare prima esperienza con il conto demo, studiando in maniera approfondita e rispettando il proprio Money Management, applicando una strategia che sia realmente funzionante.

Non è facile entrare in questo business (altrimenti sarebbero tutti ricchi) ma spesso la statistica e la matematica sono degli alleati incredibili per cercare di eliminare il fattore emozionale all’infuori dell’equazione.

Articoli correlati