Acquisti online

Articoli di lusso o bigiotteria? Le varie tipologie di gioiellerie online

Il settore della gioielleria online è letteralmente esploso in questi ultimi anni, grazie anche a prezzi decisamente più competitivi rispetto ai negozi fisici tradizionali. La vendita di gioielli online, pur avendo richiamato l’attenzione di diversi brand ed imprenditori, ha saputo diversificarsi per offrire una proposta molto ampia ai clienti.

Si può fare una distinzione principale tra gioiellerie online di lusso e di bigiotteria. La prima è destinata alla vendita di gioielli preziosi, mentre la seconda si basa essenzialmente sulla produzione di bijoux online che hanno costi più economici. Ci sono poi le gioiellerie online “intermedie” che vendono prodotti di gamma media, pezzi d’arte o gioielli di artigianato. La gioielleria Volpe Gioielli ad esempio vanta un catalogo molto ampio di gioielli ed orologi delle migliori marche e con prezzi accessibili per ogni tasca.

Gioielleria di lusso, bigiotteria e gioielleria intermedia: cosa cambia?

Prima di vendere gioielli on line bisogna chiedersi a qualche target di pubblico si intende rivolgersi. I negozi di gioielli online infatti si distinguono gli uni dagli altri per i prodotti e per la clientela che vuole raggiungere.

Gli shop online di gioielli di lusso creano articoli con gemme preziose e metalli confezionati dalle mani sapienti di abili artigiani ed hanno un prezzo di vendita più alto. Generalmente la vendita è destinata a clienti di lusso che cercano gioielli adatti per un avvenimento speciale, come ad esempio un anello di fidanzamento in diamanti. Altro trend molto diffuso è l’acquisto di gioielli per bebè, regalati solitamente per la nascita, un battesimo o il primo compleanno di un bambino.

Gli shop online di bijoux trattano principalmente marche di gioielli economici e vendono articoli fatti con metalli e materiali poco costosi come perline, gemme sintetiche, metalli cromati ecc. I prodotti di bigiotteria sono molto trendy e accontentano le necessità di clienti, principalmente giovani, che amano seguire la moda.

Ci sono poi i siti di gioielli intermedi che realizzano articoli con materiali di qualità media, ma anche pezzi unici da collezione e pezzi di artigianato. L’unicità è il punto forte di queste gioiellerie e la vendita è rivolta ad acquirenti occasionali, esperti di design, collezionisti o chi vuole fare un regalo particolare.

La politica aziendale delle gioiellerie online

In base alla tipologia di articoli trattati, ogni shop online di gioielli segue una propria politica.

Alcuni e-commerce ad esempio si dedicano esclusivamente alla vendita di gioielli di marca, puntando decisamente ad un pubblico di nicchia. In questi casi solitamente i gioielli vengono acquistati direttamente dalla casa madre come Swarovski, Tissot, Morellato, Michael Kors, Kidult, Isola Bella ecc. Alla vendita di gioielli online spesso si affianca anche un’ampia proposta di orologi maschili e femminili dall’alto pregio e valore artistico.

Altre oreficerie online sono invece definite artigianali e vendono principalmente prodotti realizzati a mano o su misura. In questi casi ci sono due possibilità: il venditore è anche artigiano e quindi si occupa personalmente della creazione di gioielli e preziosi, oppure li acquista da maestri gioiellieri che creano pezzi unici con le loro mani.

Lasciandosi ispirare dal design alcuni shop online di gioielleria creano addirittura collezioni proprie, realizzando articoli secondo i trend del momento e le specifiche richieste degli utenti. Proprio per questo motivo c’è un’apposita sezione sui siti o sulle pagine social dove gli utenti possono rilasciare recensioni, fornendo utili spunti per i venditori che possono così realizzare una collezione tutta loro.

Infine alcuni e-commerce danno l’opportunità non solo di acquistare gioielli online, ma anche di venderli. In questo modo è possibile commercializzare prodotti di seconda mano ad un prezzo inferiore, ma pur sempre di marca. Spesso infatti basta una semplice “manutenzione” dei gioielli online per donare loro una seconda giovinezza. Così come nel settore elettronico vengono venduti pc e smartphone “ricondizionati”, anche nel settore della gioielleria ci sono in commercio beni e gioielli di lusso usati che, dopo un apposito trattamento, sono in tutto e per tutto come nuovi.