A tutti i soci e amici di Galileo 2001
Come già comunicato e riassunto nel verbale e nella mozione di chiusura qui riportati, l’Associazione Galileo 2001 si è sciolta formalmente con votazione unanime dell’Assemblea Straordinaria tenutasi a Roma il giorno 8 marzo 2016. Ciò in ottemperanza al mandato dell’Assemblea ordinaria del 4 marzo 2015 e alle conseguenti azioni intraprese allo scopo. Le ragioni di tale decisione sono state a suo tempo illustrate nella mia dichiarazione in tale sede, che qui cito parzialmente:
COMUNICAZIONI E DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE Renato Angelo Ricci (Assemblea Galileo 2001 4 marzo 2015):
Queste mie comunicazioni sostituiscono la normale Relazione Annuale del Presidente. In effetti all’O.d.G. dell’Assemblea di quest’anno figurano 2 punti non ordinari: le mie dimissioni e la proposta di scioglimento dell’Associazione stessa.Si tratta ovviamente di questioni(soprattutto la seconda)di non poco rilevante importanza. Vedrò di motivarle e giustificarle in modo comprensibile:
    a) tali scopi non sono più attuali nel contesto socio culturale in cui ci troviamo e pertanto l’Associazione in quanto tale non è più adeguata e chi porta la responsabilità della sua fondazione e costituzione deve trarne le dovute conseguenze ;
    b) l’attuale gestione e organizzazione dell’Associazione non corrisponde alle esigenze di un adattamento a condizioni esterne mutate e quindi ad un cambiamento o rinnovamento della sua missione; il che richiede pertanto una nuova gestione . E’ mia convinzione personale che se ne debba prendere atto. In ogni caso le dimissioni del Presidente attuale sono un atto dovuto. E, per quel che mi riguarda ene assumo tutte le responsabilità.
      Quindi, a mio parere, in quanto tale va sciolta.
      Resta la sostanza. E su quella possiamo e, direi ,dobbiamo, discutere.“

      Nella discussione che ne è seguita, dopo aver preso atto delle proposte e concordato con esse dando mandato al Consiglio Direttivo di portarle ad esecuzione nella prossima Assemblea straordinaria,si è rilevata l’importanza di evidenziare che lo scioglimento formale dell’ Associazione, dovuto in buona parte alle difficoltà di sopravvivenza di Associazioni completamente indipendenti in relazione al contesto socio-politico oltre che culturale creatosi, implicherebbe lo scioglimento da vincoli obbligatori condizionanti e senza riscontri positivi per un movimento d’opinione, senza per questo significare l’abbandono di iniziative e interventi da promuovere e portare avanti come movimento mantenendo la sigla di Galileo 2001 e le capacità di comunicazione e di intervento (sito,news,interventi stampa, incontri…).

      E’ ciò che è stato fatto ed è qui riassunto nel verbale dell’Assemblea Straordinaria e nella mozione.
      Renato Angelo Ricci, Presidente